SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Case in affitto a Novara: quali documenti servono?

by Simonetta Bacchiega on 18 marzo 2015 , No comments

Ciao a tutti,

con il post di oggi torno a rivolgermi a coloro che sono interessati a stipulare un contratto per case in affitto a Novara sia nel ruolo di locatori, sia nel ruolo di locatari. In particolare, oggi voglio fornirvi una rapida guida ai documenti necessari per la stipula di un contratto di locazione per case in affitto a Novara e per la successiva fase della registrazione del documento: ecco tutto quello che serve.

Case in affitto a Novara: i documenti del locatore

Per case in affitto a Novara, al locatore vengono richiesti i seguenti documenti, attestanti i dati personali e tutte le informazioni necessarie relative all’immobile:

Case in affitto a Novara: i documenti del conduttore

Per quanto riguarda il conduttore di case in affitto a Novara, i documenti richiesti varieranno leggermente a seconda del contratto di lavoro. In particolare, i lavoratori subordinati devono presentare:

  • copia di carta d’identità e codice fiscale
  • copia di carta d’identità e codice fiscale di eventuali conviventi
  • copia delle ultime due buste paga e copia del CUD

In caso di lavoratore autonomo, la copia delle buste paga e del CUD verranno sostituite dalla copia dell’Unico e dalla visura camerale.

Inoltre, nel caso in cui sia richiesta la presenza di un garante, anche per quest’ultimo verranno richiesti i documenti d’identità, le copie del CUD e delle ultime due buste paga.

Case in affitto a Novara: i documenti per la registrazione del contratto

Ulteriori documenti sono necessari per effettuare la registrazione del contratto presso l’Agenzia delle Entrate. In particolare, è necessario presentare:

  • due copie del contratto con firma originale
  • la richiesta di registrazione su modelli RLI compilato
  • i contrassegni telematici per attestare il pagamento dell’imposta di bollo, con data di emissione precedente o contemporanea alla data di stipula del contratto, da applicare su ogni copia del contratto. L’importo è di 16 euro ogni 4 facciate scritte o, in ogni caso, ogni 100 righe di testo.
  • La ricevuta del pagamento effettuata tramite il modello F24 Elide  (obbligatorio dal 01 gennaio 2015) dell’imposta di registro.

Va ricordato che l’imposta di registro e i contrassegni telematici non  devono essere versati nel caso in cui il Conduttore decida di accedere al regime della cedolare secca.

Se desiderate comprare, vendere o affittare casa a Novara, venite a scoprire il mondo Sim: l’agenzia Sim Immobiliare è attiva da ventidue anni sul territorio e i nostri professionisti sono a vostra disposizione per ogni consulenza immobiliare. Ci trovate all’indirizzo www.simimmobiliare.it, all’indirizzo email sim@simimmobiliare.it oppure al numero 0321 331737.

Iscriviti Gratis alla Nostra Newsletter

* Richiesto



Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation