SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Intermediazione immobiliare a Novara e detrazioni fiscali

by Simonetta Bacchiega on 18 maggio 2015 , No comments

Ciao a tutti,

oggi torno in tema di dichiarazione dei redditi per darvi delle informazioni che spero troverete utili: esiste la possibilità di detrarre, dal Modello Unico o dal 730, le spese sostenute per l’intermediazione immobiliare a Novara. Questi costi, infatti, rientrano nelle detrazioni fiscali Irpef sulla casa: ecco come usufruirne.

Intermediazione immobiliare a Novara: attenzione al mediatore!

Prima di tutto, bisogna fare una precisazione importante. Le spese sostenute sono detraibili soltanto se l’intermediazione immobiliare a Novara viene effettuata da parte di un agente di affari in mediazione, come appunto un agente immobiliare, regolarmente iscritto al Ruolo degli Agenti di Affari in Mediazione presso la Camera di Commercio.

La prestazione di chiunque svolga il ruolo di mediatore, invece, senza essere iscritto a tale registro, non può in nessun modo essere detratta: valutate attentamente anche questa informazione prima di scegliere a chi affidarvi a un mediatore immobiliare per una compravendita immobiliare.

Intermediazione immobiliare a Novara: in cosa consiste la detrazione?

In caso di acquisto di un immobile, è possibile detrarre il 19% della spesa sostenuta per l’intermediazione immobiliare a Novara, su un importo massimo di 1000 euro, purché l’immobile in questione venga adibito ad abitazione principale. E’ possibile fare ricorso alla detrazione soltanto se l’acquisto dell’immobile risulta effettivamente concluso oppure se, in caso di contratto preliminare, è avvenuta la registrazione del compromesso.

La detrazione non varia in caso di acquisto da parte di più proprietari: in tal caso la detrazione del 19% su un importo massimo di 1000 euro viene ripartita tra i comproprietari sulla base delle percentuali di proprietà. Se la fattura è intestata a un unico proprietario, è importante inserire anche i dati di tutti gli altri affinché possa avvenire la ripartizione della detrazione della somma versata per l’intermediazione immobiliare.

Se la fattura è intestata ad un singolo individuo, che non risulta però essere il proprietario effettivo, l’importo non sarà invece detraibile. Al contrario, se la fattura è intestata a più persone ma vi è un unico proprietario, egli deve annotare di avere sostenuto per intero la spesa.

Quali documenti presentare per la detrazione delle spese di intermediazione immobiliare a Novara?

Al fine di rendere valida la richiesta di detrazione delle spese di intermediazione immobiliare a Novara, è necessario presentare la fattura rilasciata dall’agente immobiliare con tutti i dati relativi alle spese sostenute e il contratto d’acquisto dell’immobile, (oppure, in alternativa, il contratto preliminare debitamente registrato). Il beneficio fiscale si esaurisce in un unico anno d’imposta.

Se desiderate comprare, vendere o affittare casa a Novara, venite a scoprire il mondo Sim: l’agenzia Sim Immobiliare è attiva da ventidue anni sul territorio e i nostri professionisti sono a vostra disposizione per ogni consulenza immobiliare. Ci trovate all’indirizzo www.simimmobiliare.it, all’indirizzo email sim@simimmobiliare.it oppure al numero 0321 331737.

Iscriviti Gratis alla Nostra Newsletter

* Richiesto



Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation