SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Mutuo: verifica cancellazione ipoteca a portata di click

by Simonetta Bacchiega on 8 settembre 2016 , No comments

Dopo anni di pagamenti, la cancellazione di un’ipoteca sulla casa, legata all’estinzione di un mutuo, è una conquista, un traguardo da festeggiare. La soddisfazione personale è tanta, ma non solo: in molti casi la cancellazione di un’ipoteca segna l’inizio di nuove possibilità e l’eliminazione di un vincolo che può costituire una limitazione per altri acquisti o investimenti economici.

La cancellazione dell’ipoteca, quindi, è la realizzazione di un sogno e, allo stesso tempo, la possibilità di iniziarne un altro: a livello pratico, è importante sapere quando l’ipoteca è effettivamente cancellata e non risulta più nessun vincolo sulla casa di proprietà.

Come verificare online la cancellazione dell’ipoteca

Fino a poco tempo fa, per sapere se l’ipoteca era effettivamente stata cancellata si doveva effettuare apposita richiesta su un modulo cartaceo, da presentare presso i Servizi di pubblicità immobiliare delle singole direzioni provinciali. Recentemente, l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un nuovo servizio che permette di verificare la cancellazione dell’ipoteca in modo gratuito direttamente online.

Verifica della cancellazione dell'ipoteca

Il titolare del mutuo può ora controllare se la banca ha effettivamente inviato la comunicazione di cancellazione dell’ipoteca, se la pratica è in fase di lavorazione, se è andata a buon fine oppure se durante il processo si sono verificati degli errori. A disposizione dei cittadini, dunque, un aggiornamento in tempo reale direttamente a portata di smartphone. Il sistema non fornisce informazioni sulle comunicazioni solo nel caso in cui siano state scartate in modo automatico in fase di trasmissione, ad esempio perché sottoscritte da un soggetto non autorizzato.

Si può accedere al servizio attraverso i due canali Fisconline ed Entratel, attraverso i quali è possibile consultare il Registro delle Comunicazioni. Il servizio è completamente gratuito e, in caso di intoppi nella procedura, permette di sapere perché la cancellazione dell’ipoteca non è stata presa in carico. Le ragioni, infatti, possono essere diverse, come l’assenza di alcuni dati fondamentali oppure la presenza di dati sbagliati, fino alla richiesta del creditore della permanenza dell’ipoteca. Il servizio è attivo per tutto il territorio nazionale ad eccezione delle Province Autonome di Trento e Bolzano e delle aree nelle quali è in vigore il sistema tavolare.

Chi può verificare la cancellazione dell’ipoteca

Il servizio di verifica online della cancellazione dell’ipoteca, naturalmente, tutela appieno la privacy del contribuente: l’accesso alla consultazione è possibile solo per l’intestatario del mutuo, il quale, se non ancora registrato, dovrà registrarsi ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate e fare richiesta del PIN necessario ad effettuare la consultazione. L’accesso al servizio web è consentito soltanto alle persone fisiche.

Se desideri comprare, vendere o affittare casa a Novara,  Sim Immobiliare (+39 0321 331737)

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation