SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Preparare terrazze e balconi per l’autunno

by Simonetta Bacchiega on 22 settembre 2016 , No comments

Diciamo “estate” e subito pensiamo al tempo trascorso all’aria aperta. In realtà, se ci riflettiamo su, l’autunno è un periodo nel quale è ancor più probabile godersi del relax in terrazze e balconi, senza più l’afa soffocante dei mesi più caldi e senza il fastidio delle zanzare. Quando l’aria si fa frizzantina ma ancora è piacevole soggiornare al fresco, ecco che gli spazi aperti della nostra casa o del nostro appartamento tornano a donarci il massimo del comfort. In attesa dell’ufficiale cambio di stagione, ecco qualche consiglio su come preparare terrazze e balconi per l’autunno.

Luce e calore d’atmosfera

Un pomeriggio d’autunno, il tramonto all’orizzonte, una comoda seduta, un’accogliente coperta, una tazza di tè fumante e un buon libro… Cosa manca? Solo un po’ di calore! Posizionare sul terrazzo o sul balcone qualche lampada decorativa e qualche candela permetterà non solo di creare un po’ di piacevole calore, ma anche di creare l’atmosfera perfetta per poter godere dello spazio aperto anche quando cala il sole.

Decorare il terrazzo per l'autunno

Giochiamo con i colori

Dal punto di vista estetico, la decorazione della terrazza o del balcone in vista dell’autunno ci lascia spazio come non mai alla fantasia e alla sperimentazione con il colore. Tinte accese, come il rosso, l’arancione, il giallo, si mischiano a marroni, da lasciar sfumare nei beige, panna, corda, fino al bianco. Per dare un nuovo look al balcone o al terrazzo non è indispensabile investire grandi somme e rivoluzionare l’arredo: possono bastare pochi complementi ben posizionati. Qualche esempio? Coperture per i mobili, runner o tovagliette per il tavolino esterno, quadretti a tema e decorazioni realizzate con foglie e fiori secchi possono creare una perfetta atmosfera autunnale, anche in ambienti dallo spazio ridotto.

Decorare terrazze e balconi in autunno

Le piante

Non è autunno senza piante e fiori: il nostro spazio aperto si prepara a salutare le piante tipicamente estive e a fare sfoggio delle varietà più resistenti al freddo. È la stagione dei ciclamini, con il loro rosa delicato, perfettamente intonati con le romantiche sfumature del cavolo ornamentale. L’autunno è la stagione delle viole, dell’erica e della pervinca. I vivaci colori di questi fiori possono creare piacevoli contrasti con piante decorative d’impatto, come l’erba nera o la cineraria. Un ulteriore tocco di autunno? Qualche foglia di edera, qualche bacca rossa e qualche foglia secca per composizioni dalle mille sfumature.

Arredare terrazzo e balcone in autunno

Protezione dal vento

Le tende non sono importanti soltanto per proteggere il balcone o la terrazza dal sole a picco durante l’estate: in autunno, possono essere molto utili per riparare dal vento e per mantenere l’ambiente più caldo. Anche in questo caso possiamo optare per strutture dai colori caldi, in tema con la stagione e con l’arredamento. Non dimentichiamo, poi, di lasciare a disposizione qualche morbida coperta, per rendere l’ambiente più accogliente e per poterlo sfruttare fino a stagione inoltrata.

Se desideri comprare, vendere o affittare casa a Novara,  Sim Immobiliare (+39 0321 331737)

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation