SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Vendere casa per comprarne un’altra… dormendo sonni tranquilli

by Simonetta Bacchiega on 3 aprile 2017 , No comments

Vendere e comprare casa sono due passi impegnativi e lo diventano ancor di più quando devono essere compiuti contestualmente, o quasi: è il caso di chi desidera vendere casa per comprarne un’altra. Una situazione delicata, nella quale occorre sapere bene come muoversi e come organizzarsi per evitare il rischio di non riuscire a gestire correttamente i vari passaggi. Molti dei clienti che si rivolgono a noi per vendere casa e comprarne un’altra ci dicono di aver paura di vendere e dover lasciare il proprio immobile prima di averne trovato uno nuovo, oppure di trovare la casa perfetta senza però riuscire a vendere. Con una corretta pianificazione, però, è possibile gestire il cambio casa senza rischi, dormendo sonni tranquilli. Oggi ti spieghiamo come.

Meglio prima vendere o prima comprare?

A rendere il percorso complicato agli occhi di chi si prepara a vendere casa e a comprarne un’altra è il fatto che non esistono procedure standard alle quali attenersi: bisogna valutare molto bene la propria situazione, le proprie esigenze e le caratteristiche del mercato. Per questo, il percorso deve essere studiato su misura.

Se l’acquisto del nuovo immobile non è vincolato alla vendita di quello attualmente in possesso, ad esempio, le priorità sono diverse rispetto a quelle di chi deve necessariamente comprare con il ricavato della vendita.

La situazione più comune è la seconda e richiede una progettazione attenta. In generale, la prima cosa da fare è identificare le priorità e le azioni vincolanti. In secondo luogo, è fondamentale affidarsi a professionisti che conoscono molto bene il mercato locale, perché saranno loro a fornire preziose informazioni sui tempi medi di vendita e di acquisto, in base alle caratteristiche degli immobili.

L’agente immobiliare, inoltre, aiuterà il venditore / acquirente a progettare un percorso che tenga conto dell’aspetto economico in maniera corretta, aiutandolo a valutare il giusto prezzo d’acquisto per poter vendere in modo rapido senza svendere e, allo stesso tempo, mettendolo a conoscenza di tutte le spese accessorie da considerare relativamente al nuovo acquisto.

In linea generale, possiamo consigliare come primo passo, una volta individuato il professionista dal quale farsi affiancare, quello di effettuare una prima analisi del mercato per valutare la presenza di immobili in linea con le proprie esigenze, abitative ed economiche. Una volta individuato qualche immobile di interesse e valutata la fattibilità dell’acquisto post vendita, si inizierà con la messa in vendita dell’immobile e si proseguirà con la ricerca più accurata della casa perfetta da acquistare.

Vendere casa per comprarne un'altra

Cosa succede se trovo l’acquirente ma non la nuova casa?

Una prima analisi del mercato, compiuta con l’aiuto di un professionista, aiuterà a chiarire molto le idee sulla facilità o meno di trovare un nuovo immobile da acquistare in seguito alla vendita della propria casa. Se le analisi preventive sono state fatte accuratamente, è improbabile che questa situazione si protragga a lungo nel tempo, soprattutto considerando che tra il compromesso e il rogito possono passare dei mesi.
In più, le parti possono concordare la consegna dell’immobile posticipata rispetto al rogito: in questo modo, al venditore resta un po’ più di tempo a disposizione per cercare la casa da acquistare.

La consegna posticipata deve però essere concordata con l’acquirente, il quale deve essere messo al corrente della necessità con sufficiente anticipo. La data di consegna delle chiavi deve essere inserita nel contratto e l’acquirente avrà diritto a richiedere una penale in caso di consegna tardiva rispetto alla data pattuita.

Se vendo casa per comprarne casa perdo le agevolazioni prima casa?

La vendita di un immobile con lo scopo di un nuovo acquisto non comporta automaticamente il decadimento delle agevolazioni prima casa. Per poterle mantenere, occorre acquistare un nuovo immobile da adibire a prima casa entro un anno dalla vendita, dichiarando nel nuovo atto di acquisto la volontà di usufruire del Credito d’Imposta.

Come avere la certezza di riuscire ad acquistare entro un anno dalla vendita? Anche in questo caso, l’analisi precedentemente effettuata è fondamentale: prima di poter fare progetti di questo tipo è necessario sapere se sul mercato sono disponibili immobili rispondenti alle proprie esigenze e in linea con il proprio budget. Un agente immobiliare esperto saprà fornire un quadro chiaro e realistico, aiutando il venditore a realizzare senza stress la vendita e l’acquisto, con tempistiche utili a evitare disagi inaspettati.

Se desideri comprare, vendere o affittare casa a Novara, contatta Sim Immobiliare (+39 0321 331737).

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation