SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Hygge: trasforma la casa nella tua oasi felice

by Simonetta Bacchiega on 8 maggio 2017 , No comments

Hygge: un termine danese sconosciuto fino a pochi mesi fa e oggi già inserito tra le parole dell’anno dall’Oxford Dictionary. Hygge è una sensazione, uno stile di vita, un termine difficile da tradurre e che possiamo interpretare come l’intimità, lo stare bene con se stessi e i propri cari nella propria casa.

Creare un’atmosfera hygge in casa significa creare spazi da dedicare a momenti di profonda serenità: i danesi pongono un’attenzione particolare alla capacità di rendere accogliente la casa come rifugio dai lunghi inverni, ma anche nei periodi estivi la casa può essere trasformata per farci vivere momenti di felice intimità familiare. Già, perché queste sensazioni positive sono fortemente legate all’ambiente che ci accoglie ogni giorno. Pronto a rendere la tua casa più accogliente e gioiosa, in pieno stile Hygge? Ecco qualche consiglio!

Portare in casa lo stile Hygge

A far esplodere il fascino per questo concetto e modo di vivere la casa tipicamente danese è stato il libro “Il metodo danese per vivere felici. Hygge”, di Marie Tourell Søderberg‎. Il piccolo volume raccoglie una serie di suggerimenti pratici per rendere la casa confortevole ogni anno. Qualche esempio?

• Nelle ore serali, decorate la casa con candele che creano luci soffuse
• Create un angolo intimo e accogliente, con comodi divani e cuscini, per il relax di tutta la famiglia
• In inverno, divano, coperte e camino sono un trittico inscindibile
• Nella bella stagione, il pranzo e la cena diventano momenti hygge da condividere in terrazza o in giardino con sedute comode, decorazioni floreali e luci soffuse.

Casa hygge

Hygge è accoglienza degli elementi naturali

Nello stile di vita Hygge, la casa evolve con le stagioni e accoglie con gioia elementi esterni, per creare continuità con la natura. In inverno, decorazioni con pigne, aghi di pino, arance essiccate rallegrano l’ambiente e diffondono deliziosi profumi.

In primavera è il colore a farla da padrone, con fiori in ogni stanza per diffondere allegria e profumare la casa. L’estate è fatta di tessuti naturali, leggeri, finestre sempre aperte e ambienti luminosi, mentre l’autunno, con le sue foglie secche e la vivacità dei toni caldi, torna a portare una gioia più raccolta, più intima, da godere fino al nuovo risveglio della natura.

Hygge è armonia dei tessuti e dei colori

Lo spazio Hygge mette al centro della casa le persone, anziché gli oggetti: pochi elementi decorativi e un arredamento sempre finalizzato a migliorare l’accoglienza e il comfort sono gli ingredienti essenziali di questo stile di arredo e di vita. In casa trova spazio solo l’essenziale per stare bene e per condividere il relax, il pasto, l’allegria. I colori sono tenui, naturali, ben equilibrati tra loro: non devono distogliere l’attenzione dalla gioia della compagnia. Ecco che la casa si trasforma in una discreta cornice.

Arredare casa Hygge

Hygge è la celebrazione della gioia passata, presente e futura

Hygge è gustare i bei momenti, presenti e già vissuti. La casa si arricchisce di foto dei momenti più felici, creando ricordi da ripercorrere con lo sguardo e dai quali trarre nuovamente gioia e serenità. Le occasioni felici già vissute diventano uno spunto per lasciar vagare la fantasia verso la felicità futura, da gustare profondamente e senza fretta.

Hygge è convivialità e gioia individuale

Nella casa hygge, ogni ambiente diventa occasione per ricreare il benessere. Gli spazi condivisi sono davvero progettati in favore della convivialità: il salotto è dominato dagli ampi divani, comode poltrone, morbidi tappeti e tanti cuscini per riunire l’intera famiglia e gli amici. La cucina è il luogo in cui i pasti vengono preparati tutti insieme, per essere poi condivisi sull’ampia tavola decorata con i colori della stagione.
Anche le stanze più intime sono votate al benessere: il bagno diventa come una piccola spa, grazie alle candele profumate, agli olii essenziali, ai fiori freschi durante la primavera. Nel bagno hygge non manca mai l’essenziale per un bagno rilassante, con un po’ di musica in sottofondo e tanti profumi delicati che si diffondono nell’ambiente.

Casa hygge danese

Hygge è la TUA casa

Vuoi davvero riempire di spirito Hygge la tua casa? Prendi tutti questi consigli e mettili in pratica, selezionando quelli che più si allineano con il tuo stile di vita. Hygge non è una tendenza da seguire ciecamente, ma un modo di vivere: il tuo modo di vivere.
Rifletti su quali sono le attività che tu e la tua famiglia, o i tuoi amici, preferite fare tutti insieme a casa, identifica i momenti speciali e adatta la tua casa per renderli ancora più speciali. Può essere il momento della cena, condivisa nella cucina calda e accogliente, ricca di tazze e tazzine per prolungare il momento delle chiacchiere e del tè. Oppure, può essere la sera trascorsa sul divano a condividere il relax tra grandi e piccoli. Anche la stanza dei più piccoli può essere hygge, con giocattoli e comodi tappeti colorati sui quali poter giocare tutti insieme.
Hygge sei tu, la tua famiglia, la tua casa al meglio!

Se desideri vendere o comprare casa a Novara e vuoi saperne di più, contatta Sim Immobiliare (+39 0321 331737).

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation