SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Permessi per lavori in casa: al via le liberalizzazioni

by Simonetta Bacchiega on 26 marzo 2018 , No comments

Hai delle ristrutturazioni o dei piccoli interventi da fare, ma continui a rimandare per il fastidio di doverti occupare della burocrazia e dei permessi per lavori in casa? Presto avrai un problema in meno di cui occuparti: sono in arrivo le liberalizzazioni per ben 58 tipi di intervento di riqualificazione e ristrutturazione. Per 58 tipologie di lavori, quindi, non sarà più necessario richiedere i permessi e dover avere a che fare con una burocrazia lenta e complicata. Scopri quando potrai iniziare a fare interventi e quali non avranno necessità di permessi per lavori in casa!

Liberalizzazione ufficiale: da quando potrai fare a meno dei permessi per lavori in casa

Il tema dei permessi per lavori in casa è stato dibattuto a lungo negli anni: la burocrazia complessa e le lungaggini annesse hanno sempre reso complicato intervenire con piccoli e grandi interventi di ristrutturazione. La liberalizzazione oggi è ufficialmente realtà: sta per essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il “Glossario dell’edilizia libera”, contente tutto l’elenco degli interventi completamente liberalizzati.

A questa notizia ne aggiungiamo un’altra estremamente positiva: l’elenco degli interventi di ristrutturazione edilizia avrà valenza nazionale e i Comuni, a differenza del passato, non potranno più applicare norme restrittive sul proprio territorio. Ogni Comune, infatti, dovrà adeguarsi all’elenco ufficiale e non potrà più richiedere per quei 58 tipi di intervento edilizio alcun documento, dalla comunicazione di inizio lavori ai progetti tecnici.

Gli interventi che non necessiteranno più di permessi per lavori in casa

L’elenco dei 58 interventi che verrà pubblicato presto in Gazzetta Ufficiale conterrà tutta una serie di lavori che non incidono sulla pianta dell’appartamento e riguarderanno sia l’interno dell’edificio, sia l’esterno e il giardino. In casa si potrà intervenire senza particolari permessi, ad esempio, per il rifacimento dei bagni, per sostituire infissi o ringhiere, mentre all’esterno sarà possibile intervenire senza permessi per sostituire grondaie, effettuare migliorie decorative e lavorare sugli intonaci. Anche il giardino potrà essere riprogettato in modo più semplice: l’installazione di tende, gazebi, barbecue in muratura e, più in generale, strutture mobili non ancorate al suolo, non sarà più necessario effettuare alcun tipo di comunicazione o richiedere un permesso.

permessi per lavori in casa

Gli interventi liberi da permessi per lavori in casa non saranno soltanto quelli di ristrutturazione edilizia, ma anche quelli volti alla riqualificazione energetica dell’edificio, come l’installazione di pannelli solari, di pompe di calore o il rifacimento del cappotto termico: per tutti questi lavori non sarà più necessaria alcuna pratica burocratica. Stesso destino per tutti gli interventi volti ad eliminare le barriere architettoniche.

Maggiore chiarezza per tutti gli interventi che non richiedono permessi

La normativa prevedeva già la possibilità di effettuare alcuni tipi di intervento senza richiedere permessi per lavori in casa, ma aveva la grossa pecca di essere molto generica e di non indicare in modo chiaro quali fossero gli interventi liberi e quali sottoposti a permessi. In questo modo, la confusione fino ad oggi è stata tanta e i singoli Comuni hanno spesso adottato interpretazioni differenti tra loro: con il nuovo elenco, ogni dubbio e ogni area di incertezza è stata effettivamente eliminata, definendo in modo molto chiaro l’elenco degli interventi liberi da permessi ed eliminando anche la facoltà dei Comuni di agire secondo singola interpretazione. Di conseguenza, effettuare ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche è più facile: le operazioni si possono affrontare senza timore di male interpretare una normativa poco chiara.

Riqualificazioni energetiche e ristrutturazioni semplici e sicure

La nuova normativa, dunque, permette di affrontare gli interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica più a cuor leggero. Noi, a questo, aggiungiamo un altro motivo per tirare un sospiro di sollievo: la possibilità di affidarsi a professionisti selezionati su tutto il territorio di Novara, per essere certi di ottenere il massimo della qualità al giusto prezzo. Contattaci tramite il servizio Sim Soluzioni Casa e parlaci delle migliorie che vorresti vedere nella tua casa: ti aiuteremo a trovare il professionista più adatto a soddisfare le tue esigenze e non dovrai fare altro che goderti il lavoro eseguito!

Se vuoi vendere, comprare o affittare casa a Novara e provincia, contattaci o vieni a trovarci in agenzia. Ci trovi sul sito SIM Immobiliare oppure al numero di telefono 0321 331737.

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation