Affittare Casa

Prezzi giù e affitti su: a Novara crescono le opportunità di investimento immobiliare

by Simonetta Bacchiega on , No comments

I dati Eurostat relativi all’andamento del mercato immobiliare dimostrano che già dal 2018 la situazione in Italia è l’esatto opposto rispetto a quella di altri paesi europei. Infatti, se al di fuori dei confini nazionali i prezzi degli immobili stanno registrando degli aumenti, in Italia questa forte crescita ancora non si sta verificando. Al contrario: in alcune circostanze si è riscontrato un leggero calo dei prezzi. Condizione che rende questo periodo un momento particolarmente vantaggioso per comprare casa. Anche a Novara il mercato immobiliare è allineato a questa tendenza.

Continua a leggere ...

Sospensione pagamenti dei canoni di locazione a Novara: quando è legittima?

by Avv. Barbara Lentini on , No comments

Di frequente capita di sentir che il conduttore, esasperato dai mancati interventi di manutenzione da parte del proprietario, si “difende” da tale condotta sospendendo il pagamento dei canoni di locazione, nella speranza di provocare una reazione nel proprietario o di minimizzare i danni che ritiene di subire.

Questa via, però, non è specificamente prevista e disciplinata dalla legge e, spesso, può portare a gravi complicazioni del rapporto tra proprietario e conduttore, sino a sfociare in procedimenti di sfratto per morosità e recupero del credito.

Continua a leggere ...

Quanto costa tenere una casa sfitta a Novara?

by Simonetta Bacchiega on , No comments

Essere proprietari di una seconda casa a Novara può essere una condizione ricercata con consapevolezza, un investimento, ma può anche essere una situazione non prevista che non tutti sanno gestire al meglio. Non è scontato che chi è proprietario di una seconda casa lo sia diventato volontariamente finalizzando per esempio un investimento: potrebbe anche essere molto plausibile che una persona si ritrovi ad acquisire la proprietà di due o più immobili in seguito al ricevimento di una eredità. In questo caso, non avendo programmato l’acquisto, potrebbe trovarsi un po’ spiazzato nella gestione dell’immobile, senza sapere bene cosa fare. Metterlo in affitto? A che prezzo? Al di sotto di una certa cifra forse è meglio tenerlo vuoto?

Continua a leggere ...

Affittando la prima casa si perdono le agevolazioni?

by Simonetta Bacchiega on , No comments

Come avvenuto negli anni scorsi, anche per il 2018 sono previsti dei bonus e agevolazioni per chi si accinge ad acquistare la prima casa. Abbiamo già avuto modo di appurare che le detrazioni fiscali vengono perse se l’immobile viene rivenduto entro i primi cinque anni dall’acquisto, ma cosa accade se invece si decide di metterlo in affitto? È comunque possibile mantenere le agevolazioni?

Continua a leggere ...

Caparra, acconto e cauzione: quali sono le differenze?

by Avv. Barbara Lentini on , No comments

Spesso nel linguaggio comune si sente parlare di “caparra”, “cauzione” e “acconto” come se si trattasse di sinonimi. Ciò non corrisponde affatto a quanto previsto dal nostro Codice Civile che identifica le tre parole in istituti ben distinti e con funzioni ed effetti diversi. In questo articolo approfondiamo le differenze tra “caparra”, “cauzione” e “acconto” e approfondiamo il ruolo della cauzione nell’ambito del contratto di locazione di immobili.

Continua a leggere ...

Cedolare secca 2018: limitazioni per il locatore, ma non per il conduttore

by Simonetta Bacchiega on , No comments

Nel 2018 la cedolare secca continua a essere una formula alla quale si fa ampiamente ricorso per la stipula di contratti d’affitto: si tratta, infatti, di una pratica che consente di sfruttare alcuni benefici sia in favore del proprietario dell’immobile, sia nei confronti di chi lo prende in locazione. Una recente sentenza ha permesso di chiarire alcuni punti oscuri, mettendo in evidenza alcuni limiti a carico del locatore.

Continua a leggere ...

Mercato immobiliare di Novara: cinque miti da sfatare

by Simonetta Bacchiega on , No comments

Il mercato immobiliare di Novara è un mondo che, per alcuni versi, coincide con le tendenze nazionali, mentre per altri versi conserva peculiarità distintive: conoscerle è fondamentale per muoversi in modo sicuro all’interno di un settore complesso come può esserlo in un grande centro abitato. Ambito da chi gravita su Novara, Milano e Torino, il mercato immobiliare di Novara è dinamico e può essere complesso agli occhi di chi non lo conosce in modo approfondito: ecco 5 miti da sfatare per muoversi in esso con successo.

1. Con più di un’agenzia immobiliare di Novara raggiungo l’obiettivo in fretta

Il fatto che sul mercato immobiliare di Novara ci possa essere molta concorrenza con cui fare i conti se si desidera vendere casa o darla in locazione può portare a questo fuorviante assunto: più agenti coinvolgo, più rapidamente raggiungerò l’obiettivo. In realtà, questo è il modo migliore per dilatare i tempi o addirittura non ottenere mai il risultato sperato! Mettere in competizione diversi agenti immobiliari significa:
ottenere consigli diversi, senza capire quali seguire e muovendosi dunque in modo casuale e contraddittorio
• mettere gli agenti nella condizione di non sapere se i propri sforzi verranno ripagati: soltanto uno otterrà un compenso per il proprio lavoro.
Come possono queste condizioni giocare a tuo favore e fare in modo che tu trovi un alleato pronto a dare il massimo per te?

2. Aspettare il cliente perfetto: di certo arriverà.

Ti abbiamo già parlato dei pericoli legati all’attesa del cliente amatore, ovvero il cliente dei tuoi sogni che sicuramente sarà disposto a sborsare cifre esorbitanti per il tuo immobile in vendita a Novara. La verità è che oggi più che mai è necessario sapersi confrontare con la competizione e con il mercato in modo lucido e oggettivo: lasciare che l’immobile resti in vendita a lungo, solo per aspettare qualcuno disposto a pagarlo più del suo reale valore, desterà sospetti e farà sì che le persone inizino a chiedersi cosa non vada nell’immobile, se nessuno con il passare dei mesi lo ha acquistato. Le persone adatte al tuo immobile esistono; quelle disposte a pagarlo molto più di quanto vale a fronte di un mercato immobiliare ricco di altre proposte probabilmente no e aspettarle potrebbe costarti molto caro.

Immobiliare Novara

3. L’agenzia immobiliare di Novara deve portare più persone possibili nell’immobile

Aspettare è la parte più difficile quando si mette in vendita o in locazione una casa e, in questa situazione, si è portati a cercare conforto nei numeri. Molte agenzie immobiliari a Novara cavalcano questo bisogno e si impegnano a portare moltissimi visitatori negli immobili, per dare prova di professionalità. La verità è che in molti casi, quando le visite sono estremamente frequenti, l’agenzia immobiliare sta portando persone non in target, solo per dimostrarti di saper fare grandi numeri ed eventualmente scaricare proprio su di te ogni responsabilità: se ti ho portato 100 visitatori e nessuno ha fatto una proposta, allora il problema deve essere l’immobile. Le cose però non stanno mai così! Il compito dell’agenzia immobiliare non è portare il maggior numero possibile di persone nel tuo immobile, ma intercettare coloro che hanno tutte le carte in regola e sono pronte per fare una proposta. Tutto il resto è solo fumo negli occhi.

4. La mia casa spicca nel mercato immobiliare di Novara

Difficile valutare un immobile, quando se ne è proprietari: il legame affettivo o il desiderio di ricevere la conferma di un buon investimento sono elementi abbastanza potenti da creare percezioni distorte. Il mercato immobiliare locale è caratterizzato da una ricca offerta: pensare che il proprio immobile possa valere più di ogni altro simile per caratteristiche e posizione è probabilmente un abbaglio. Aggrapparsi ad esso per vendere un immobile a Novara a tutti i costi ad un prezzo maggiore rispetto a quelli degli altri immobili simili è la più frequente premessa di trattative sfumate e vendite mai realizzate. Come evitare questo rischio? Evitando di cercare di stabilire il valore in modo autonomo, senza le giuste conoscenze del mercato e i giusti strumenti, e richiedendo invece una valutazione immobiliare.

5. Se rifiuto una proposta, prima o poi ne arriverà una migliore.

Ricevere una proposta d’acquisto in fretta non significa che il tuo immobile è iper conteso sul mercato immobiliare di Novara e che se la rifiuti presto ne fioccheranno altre: potrebbe significare semplicemente che il tuo agente immobiliare è stato molto bravo a creare le condizioni perfette, mettendoti in contatto con l’acquirente più adatto a te. Rifiutare potrebbe significare dire addio alla miglior proposta possibile, lasciando poi l’immobile sul mercato a lungo, rifiutandoti di venderlo o affittarlo a meno rispetto alla proposta che hai inizialmente declinato. Un circolo vizioso che porta dritto dritto verso l’immobilismo e che ti allontana dal risultato che già avevi a portata di mano.

Cerchi appartamenti in vendita a Novara e Provincia o sei interessato all’acquisto o all’affitto di case senza perdere tempo e avendo la sicurezza di fare tutto nel migliore dei modi? Parlaci dei tuoi progetti, ti spiegheremo tutto quello che possiamo fare per te. Contattaci al 0321-331737!

A presto,

Simonetta Bacchiega

Continua a leggere ...

Ti stai affidando a un agente immobiliare o a un venditore di case?

by Simonetta Bacchiega on , No comments

In molti casi, affidare la vendita della propria casa a un agente immobiliare significa mettere nelle mani di un professionista un notevole capitale, talvolta il più consistente investimento che sia stato fatto negli anni. Purtroppo, altre volte significa invece mettere questo capitale nelle mani di incompetenti, con le conseguenze che possiamo tutti immaginare. Approfondiamo i suggerimenti diffusi dai FIMAA Novara per aiutarti a distinguere gli agenti immobiliari dai venditori di case.

Continua a leggere ...

Affitto a canone concordato, serve la vidimazione di un’associazione

by Simonetta Bacchiega on , No comments

Il contratto d’affitto a canone concordato è un contratto introdotto per facilitare l’incontro tra domanda e offerta, soprattutto nelle città con scarsità di immobili rispetto alla richiesta. Il canone concordato è ampiamente utilizzato anche a Novara e in tutta Italia, poiché offre la possibilità di sostenere un canone mensile calmierato all’affittuario e di ottenere agevolazioni fiscali per i proprietari. Questi vantaggi, però, si possono ottenere soltanto previa vidimazione di un’associazione di categoria: scopri come fare.

Continua a leggere ...