SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Come evitare di pagare gli interessi del mutuo

by Simonetta Bacchiega on 20 settembre 2017 , No comments

Evitare di pagare gli interessi del mutuo: un sogno accarezzato almeno una volta da tutti coloro che richiedono un prestito per comprare casa. In alcuni casi, però, il sogno può diventare reale: continua a leggere per scoprire se anche tu puoi evitare di pagare gli interessi del mutuo in modo completamente legale.

Quali tipi di interessi gravano sul mutuo?

L’importo degli interessi applicati al mutuo può variare a seconda della somma richiesta e in base alle disposizioni interne degli istituti di credito. Tuttavia, esiste anche una regolamentazione ufficiale che permette di tenere sotto controllo gli interessi e a stabilire un tetto massimo.
Gli interessi applicabili al mutuo sono essenzialmente di due tipi: corrispettivi e moratori. Gli interessi corrispettivi sono interessi applicati alla quota capitale, che possiamo definire come il costo del prestito. Gli interessi moratori entrano invece in gioco quando il debitore non riesce a rispettare le scadenze e salta le rate: se il mancato pagamento esula dalle possibilità di sospensione o rinvio solitamente offerte dalla Banca, essa può applicare gli interessi di mora alla somma ancora dovuta.

Quando è possibile non pagare gli interessi del mutuo

Evitare di pagare gli interessi del mutuo è possibile nel caso in cui le tipologie sopra descritte superino i limiti consentiti dalla Legge, rientrando nella definizione di interessi di usura.

La legge tutela i contraenti del mutuo sancendo una chiara indicazione di interessi usurari: ogni tre mesi, il Ministero del Tesoro stabilisce con un Decreto dei tassi di riferimento, in base a seconda della tipologia di prestito. Gli interessi applicati dalla Banca sono considerati da usura se superano del 50% i tassi di riferimento ministeriali.

Interessi del mutuo irregolari: un secondo caso

Esiste un secondo caso nel quale i tassi di interesse della Banca possono essere dichiarati illegittimi da una perizia: questo avviene quando l’Istituto di credito calcola gli interessi dovuti non solo sulla base del capitale, ma anche degli interessi già corrisposti. Anche in questo caso, è possibile non pagare gli interessi e restituire soltanto il capitale.

Come evitare di pagare gli interessi del mutuo

Come fare per evitare di pagare gli interessi del mutuo usurari

Se i tassi applicati dalla banca risultano usurari, sono da considerarsi illegittimi e, di conseguenza, il contraente del debito deve restituire soltanto il capitale. Questo vale sia in caso di interessi corrispettivi, sia in caso di interessi moratori.

In questo secondo caso, è possibile evitare di pagare gli interessi del mutuo anche se gli interessi moratori sono presenti solo sul contratto, ma non sono ancora stati applicati dall’Istituto di credito: il debitore dovrà corrispondere soltanto il capitale, senza interessi.

A stabilire se sia lecito evitare di pagare gli interessi in caso di tassi da usura è un consulente tecnico nominato dal Giudice, il quale analizzerà le caratteristiche contrattuali e evidenzierà l’eventuale presenza di tassi illegittimi.

Se desideri vendere o comprare casa, contatta SIM Immobiliare (+39 0321 331737).

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation