SIM Immobiliare: il nostro Blog

La più grande Agenzia Immobiliare indipendente di Novara

Non riesci a vendere casa a Novara? Ecco come diventa possibile con Sim Immobiliare

by Simonetta Bacchiega on 10 Gennaio 2019 , No comments

Qualche tempo fa una coppia di signori è arrivata a Novara da noi di Sim Immobiliare con l’intento di capire se il nostro lavoro, o meglio, il modo in cui svolgiamo il nostro lavoro, potesse fare al caso loro. In effetti sono state più o meno queste le parole usate dal marito subito dopo essersi presentato e ciò ha dato vita a un momento d’incertezza che si è frapposto tra la sua domanda e la nostra risposta.

Il primo incontro: vendere quella casa a Novara è davvero impossibile?

L’agente che ha accolto la coppia in ufficio ha trovato la domanda quanto meno strana e a sua volta ne ha chiesto la motivazione. La risposta del cliente non si è fatta attendere: ci ha detto di avere la necessità di vendere la casa in cui lui e la moglie vivevano in quel momento.

Hanno raccontato che prima di venire da noi, lui e sua moglie si sono rivolti ad altre due agenzie immobiliari di Novara e come nessuna delle due sia stata in grado di portare a termine con successo l’incarico affidato.

Rimasti insoddisfatti dell’operato delle altre agenzie e in un certo senso demoralizzati, avevano deciso di sospendere la ricerca e di rimanere nella loro casa nella periferia di Novara. “Tanto la casa è nostra e da qui non ci manda via nessuno. Volevamo spostarci solo per una questione di comodità, ma vista la fatica che si fa a vendere ci abbiamo rinunciato”.

Recentemente, a quanto pare, le necessità di un cambio si erano fatte più concrete e avevano deciso di rimettersi in pista nella speranza di trovare a Novara un’agenzia immobiliare che li potesse seguire nel miglior modo possibile. Un loro nipote, che ha comprato casa con noi, ha fatto loro il nome di Sim Immobiliare e così hanno deciso di venire a conoscerci.

Valore di mercato e valore affettivo: nel mercato immobiliare di Novara cosa conta di più?

La coppia ci ha raccontato di aver comprato l’immobile nella periferia di Novara in gioventù con molti sforzi e che con tanti sacrifici l’avevano sistemato e trasformato nella “loro casa”. Trovatisi ormai ad un punto della propria vita in cui i due figli si erano a loro volta sposati e trasferiti, la casa era diventata in un certo senso impegnativa e scomoda, perché lontana da quell’avere tutto a portata di mano che offre la città.

Il primo passo per loro quindi sarebbe stato quello di vendere la loro casa, per poi valutare una nuova sistemazione. “L’altro agente – ci hanno detto – ci ha chiesto a quanto volevamo vendere, noi abbiamo detto 200.000€ e la casa è stata messa in vendita così. Ci sembrava una cifra congrua per una casa in cui abbiamo investito così tanto tempo, amore e fatica, ma non capiamo perché nessuno dei visitatori abbia poi avanzato una proposta concreta”. Sono passate le settimane e poi i mesi, dopo un anno e mezzo la casa era ancora ferma al suo posto: “quando chiedevamo notizie ci rispondevano che era colpa del mercato che era fermo e che bisognava avere pazienza”, hanno detto.

Quando siamo giunti a conoscenza di quale fossero la posizione della casa e la sua tipologia… Beh, non abbiamo potuto far altro che dire alla coppia che quei duecentomila euro erano completamente fuori luogo e che il fallimento dell’operazione era scontato, che quel prezzo per quella casa era completamente fuori mercato.

vendere casa con sim immobiliare

Quando l’agente immobiliare non fa il suo lavoro…

Ci ha stupito che l’agenzia a cui si affidarono non avesse obiettato nulla (evidentemente pensarono solamente a prendersi in carico la vendita dell’immobile probabilmente con il più classico dei commenti: “Se si vende così bene, altrimenti bene lo stesso”). I clienti si sono mostrati fin da subito contrariati dalla nostra sentenza e ci hanno raccontato quanta fatica hanno fatto per comprare quella casa quarant’anni prima, per sistemarla, per migliorarla.

Tetto e pavimenti rifatti nel corso degli anni, serramenti cambiati poco più di dieci anni fa, quando si sono convinti anche a mettere il climatizzatore. Per loro la casa valeva molto di più, c’era dentro tutta la loro vita. Purtroppo però il mercato immobiliare non si piega ai sentimentalismi, viaggia su una strada diversa e in un modo o nell’altro bisogna farci i conti.

Per avere un’idea corretta del reale valore, però, una casa va ovviamente vista e così abbiamo fatto. Dopo aver eseguito un sopralluogo e una valutazione, ci siamo così ritrovati in ufficio per concretizzare la messa in vendita dell’immobile e abbiamo suggerito alla coppia di assestarsi sulla cifra di 145.000€, molto in linea con la sua reale valutazione.

Ovviamente i clienti hanno mostrato il loro disappunto ma dopo aver scambiato qualche parola hanno capito che il loro punto di vista non era in linea con quello del mercato. Accettando la rivalutazione della loro casa hanno voluto comunque provare a partire con una proposta più alta della nostra, 160.000€, con la predisposizione a ribassare nel momento di un concreto interesse.

La calma porta consiglio e… fidelizza il cliente

Ragionando con la calma e la lucidità che un’operazione come questa richiede, i nostri clienti hanno capito che, sebbene ad un prezzo inferiore alle loro aspettative, la vendita sarebbe stata positiva. Sarebbero comunque riusciti tranquillamente ad acquistare una casa più adatta alle loro esigenze attuali riuscendo inoltre a non dover sborsare ulteriore denaro. Anzi, sarebbe rimasta anche una piccola parte di budget per la personalizzazione del nuovo appartamento e così è stato.

La soddisfazione dei clienti era evidente e lo è ancora oggi: dopo diversi anni di immobilità sul mercato, in pochi mesi la vendita della casa in periferia di Novara è andata a buon fine, nel rispetto delle condizioni economiche che avevamo prospettato alla coppia. Ora che marito e moglie si sono trasferiti in città, lui passeggia spesso per le vie di Novara e quando passa davanti alla nostra vetrina non dimentica mai di bussare sul vetro e salutarci con un sorriso.

Vuoi vendere, affittare o comprare casa a Novara, senza perdere tempo e avendo la sicurezza di fare tutto nel migliore dei modi? Parlaci dei tuoi progetti, ti spiegheremo tutto quello che possiamo fare per te. Contattaci al 0321-331737!

A presto,

Simonetta Bacchiega

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation