SIM Immobiliare: il nostro Blog

La più grande Agenzia Immobiliare indipendente di Novara

Comprare una casa all’asta a Novara con un mutuo: si può?

by Simonetta Bacchiega on 7 Ottobre 2019 , No comments

Comprare una casa all’asta a Novara, in moltissimi casi può rivelarsi un vero e proprio affare. Durante le aste giudiziarie, infatti, i prezzi base degli immobili proposti sono spesso molto convenienti e non è remota la possibilità di aggiudicarsi una casa pagandola una cifra anche del 20% inferiore all’effettivo valore di mercato.

Per questo, l’interesse verso le aste immobiliari da parte di chi è in cerca di una nuova casa continua a crescere e, se un tempo attorno a questo mondo gravitava molto scetticismo, oggi sta sempre più scomparendo.

Sei in procinto di comprare la tua nuova casa a Novara e l’idea di risparmiare un po’ del tuo budget ti attira? Come dici? Devi rinunciare perché non hai la liquidità necessaria?

Non abbatterti! Per l’acquisto di una casa all’asta puoi ottenere un mutuo come faresti per una normale compravendita! Anzi, a differenza di quanto avviene nel mercato libero, nel quale solitamente l’ammontare del mutuo concesso non va oltre l’80% del prezzo dell’immobile, in questo caso potrai sempre ottenere in prestito il 100% del prezzo di aggiudicazione della casa. Questo plus è garantito da una convenzione stipulata tra i tribunali e alcuni istituti di credito. Vediamo come.

mutuo per casa asta

Come ottenere un mutuo per comprare una casa all’asta

La condizione più ovvia per chiedere un mutuo per l’acquisto di una casa all’asta è che il perito giudiziario ne abbia già stabilito il valore. Questo avviene tramite la redazione di un documento, la perizia appunto, che viene redatta da un perito designato dal giudice, in cui vengono indicate tutte le caratteristiche fisiche della casa, le planimetrie, lo stato di manutenzione ed eventuali ristrutturazione necessarie, nonché la presenza di servitù o diritti in favore di terzi.

Per questo, oltre che per conoscere il valore della casa, devi necessariamente leggere con estrema attenzione la perizia, meglio ancora se decidi di farti assistere da un agente immobiliare esperto nel settore delle aste.

I documenti da presentare per la richiesta di un mutuo per una casa all’asta

Il mutuo finalizzato all’acquisto di una casa all’asta ha le medesime caratteristiche di un muto erogato per una comune transazione immobiliare, compresi tutti i vantaggi fiscali del caso. Va da sé che la documentazione che l’istituto bancario ti richiederà per le sue valutazioni sarà la stessa che dovresti fornire per una normale compravendita, ma con qualche aggiunta.

Ecco nello specifico i documenti che dovrai presentare alla tua banca:

  • documenti anagrafici del richiedente il mutuo
  • documenti reddituali del richiedente il mutuo ed eventuali garanti
  • bando di partecipazione all’asta
  • perizia del tribunale
  • relazione notarile preliminare.

Una volta che la tua richiesta di finanziamento è stata accettata dalla banca, essa te ne darà conferma per mezzo della scrittura di un contratto preliminare, per il quale l’erogazione della somma necessaria al tuo acquisto avverrà soltanto a condizione che effettivamente tu ti sia aggiudicato l’immobile.

asta immobiliare

Se questo non succederà il contratto preliminare non comporterà alcun tipo di obbligo e tu sarai libero di cercare una nuova casa da acquistare!

Comprare una casa all’asta, come abbiamo detto, può essere molto conveniente ma può comportare anche qualche rischio. Per essere sicuro che tutto fili liscio, compresa la delicata fase che comporta l’accesso al credito, dovrai farti seguire da un team di professionisti esperti. In SIM Immobiliare e AstaSim siamo pronti a fornirti tutto il supporto di cui hai bisogno, visitando i nostri portali ti renderai conto di quanto comprare una casa all’asta con noi sia facile!

Vuoi vendere, affittare o comprare casa a Novara, senza perdere tempo e avendo la sicurezza di fare tutto nel migliore dei modi? Parlaci dei tuoi progetti, ti spiegheremo tutto quello che possiamo fare per te. Contattaci al 0321-331737!

A presto,

Simonetta Bacchiega

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation