SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Grazie all’Università a Novara, impennata di vendite immobiliari

by Simonetta Bacchiega on 1 marzo 2018 , No comments

L’Università a Novara è un fiore all’occhiello che porta valore alla città non solo dal punto di vista culturale, ma anche dal punto di vista del mercato immobiliare: anche grazie alla presenza dell’Università, infatti, negli ultimi tre anni a Novara è stata registrata una vera e propria impennata di compravendite immobiliari.

Cosa dà valore a una casa in vendita a Novara?

Stabilire il valore di una casa in vendita, soprattutto quando si vuole fare un investimento, è un passaggio cruciale. Sappiamo bene che i fattori che determinano il valore di un immobile sono tanti e che non tutti si legano alle sue specifiche caratteristiche: a fare la differenza sono anche fattori esterni, come le caratteristiche del quartiere e la presenza di servizi utili.

La presenza di un’Università a Novara in grado di richiamare studenti da tutto il Piemonte è un vantaggio che ricade su tutto il mercato: si tratta di un fattore che conferisce valore all’intero patrimonio immobiliare novarese e che costituisce una garanzia a lungo termine. L’Università, infatti, continuerà ad essere presente in futuro e continuerà ad attrarre persone, mantenendo alta la domanda di immobili.

università valore mercato immobiliare novara

Case in vendita a Novara: grazie all’Università, mercato migliore di Milano e Torino

Non è solo la presenza dell’Università a Novara a smuovere il mercato immobiliare di Novara, ma lo sono, in generale, tutti quegli elementi che favoriscono una buona qualità della vita. La sua posizione strategica, infatti, tra Milano e Torino, rende Novara sempre più un punto di riferimento per chi desidera vivere quotidianamente le metropoli ma vuole anche scegliere di abitare in un luogo meno caotico e con un’alta qualità di vita.

Grazie a questi fattori, dal 2015 al 2017 le compravendite immobiliari a Novara hanno subito una vera e propria impennata, registrando una crescita rapida quanto quella del mercato milanese e superando perfino quella del mercato di Torino.

In questo arco temporale, le compravendite immobiliari a Novara sono state 3.124, cioè il 41% in più del periodo 2012-2014, con una crescita del 40% a Milano e solamente del 30% a Torino.

Una recente ricerca di Nomisma conferma il trend e le ottimi prestazioni di Novara, anche in rapporto all’andamento generale delle principali città italiane. Prendendo in considerazione un arco temporale che va dal 2014 al 2016, lo studio ha messo a confronto dodici aree, da Bergamo a Taranto. È emerso che la città che ha registrato la maggiore crescita percentuale delle compravendite immobiliari è stata Brescia, seguita da Ancona, mentre al terzo posto troviamo proprio Novara, con le percentuali sopra indicate.

Mercato immobiliare a Novara: le previsioni per il 2018

Questi nuovi dati ci danno conferma delle previsioni per il mercato immobiliare cittadino che già avevamo avuto modo di fare a fine 2017, con una continua crescita della ripresa e con un sostanziale assestamento dei prezzi, che hanno registrato un lieve aumento nel corso degli ultimi anni post crisi.
La presenza di un’Università capace di attrarre persone in città e di una qualità di vita in miglioramento ci permette, inoltre, di estendere le previsioni affermando che il trend positivo continuerà a crescere: per chi desidera fare un investimento, è davvero il momento di riflettere sulle tempistiche, senza aspettare che i prezzi crescano ulteriormente.

Se vuoi vendere, comprare o affittare casa a Novara e provincia, contattaci o vieni a trovarci in agenzia. Ci trovi sul sito SIM Immobiliare oppure al numero di telefono 0321 331737. [mailchimpsf_form]

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation