SIM Immobiliare: il nostro Blog

Tante case, una sola agenzia.

Come trovare acquirenti e vendere casa in fretta

by Simonetta Bacchiega on 4 settembre 2017 , No comments

Una delle più importanti regole del marketing è: se vuoi vendere, devi conoscere molto bene il tuo target. Questa condizione è imprescindibile anche per trovare acquirenti e vendere casa in fretta: per poter presentare il tuo immobile al meglio agli occhi delle persone giuste devi conoscere bene i desideri e le necessità delle persone che potrebbero essere interessate.

Continua a leggere: oggi ti presentiamo alcuni dati utili a capire meglio chi sono i tuoi potenziali acquirenti e come trovarli.

Trovare acquirenti e vendere casa è più facile al Nord

Iniziamo con un dato positivo per chi desidera vendere una casa nel Nord Italia: i dati pubblicati dai notai nella più recente indagine mostrano che il 56% delle transazioni immobiliari avviene al Nord, in particolare in Lombardia. Seguono Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia e Piemonte.

Luglio e dicembre sono i mesi in cui si registrano più compravendite: i mesi precedenti, quindi, sono cruciali per la messa in vendita e per avere il tempo di intercettare i potenziali acquirenti. A dicembre 2016 è stato registrato anche un picco di donazioni, soprattutto nel Sud Italia. (A proposito, hai già letto il nostro approfondimento su come comprare una casa donata in totale sicurezza?)

Come trovare acquirenti e vendere casa in fretta

Chi sono gli acquirenti e da quali caratteristiche sono attratti?

All’interno del documento sono contenuti altri dati molto importanti, che ci svelano qualche dettaglio utile sul profilo delle persone maggiormente interessate a comprare casa. Oltre il 50% degli acquisti viene effettuato da persone di età compresa tra i 18 e i 45 anni: si tratta quindi di un bacino giovane, al quale rivolgersi dedicando particolari attenzioni a tutto ciò che può valorizzare l’immobile, da un lato, per un single, dall’altro per chi desidera far crescere una famiglia.

Nella maggior parte dei casi si tratta di un acquisto prima casa, per il quale vengono richieste le relative agevolazioni fiscali. Fascia d’età più alta, invece, per chi utilizza il credito d’imposta per vendere un immobile e sostituirlo con un altro: in questi casi, molto probabilmente ci troveremo di fronte ad acquirenti dalle idee molto precise sulle caratteristiche che desiderano trovare nel nuovo immobile. Il modo migliore per conquistarli? Saperli ascoltare a fondo e saper mostrare che l’immobile in vendita ha tutti i vantaggi desiderati.

Per quanto riguarda l’importo dei mutui, il 65% è compreso tra i 50mila e i 150mila euro, richiesti soprattutto dalla fascia 18 – 45 anni.

Trovare acquirenti per il proprio immobile: i tempi dei mutui

Trovare acquirenti in fretta è possibile (noi siamo riusciti a vendere un appartamento a prezzo pieno a Novara in soli 15 giorni), ma le cose si complicano se c’è di mezzo un mutuo. Anche questo è un dato importante da considerare: se la necessità è impellente, occorre puntare su acquirenti che non necessitino di attendere l’approvazione del prestito.

In caso contrario, è bene comunque conoscere i tempi: secondo i dati raccolti, in media per l’erogazione di un mutuo prima casa occorre attendere 134 giorni dal momento della richiesta. Le tempistiche variano molto anche in base al tipo di finanziamento richiesto: si scende a 115 giorni per il mutuo liquidità, si sale a 140 per la surroga.

Trovare acquirenti è questione di creare il giusto incontro tra domanda e offerta

Le indicazioni generali che abbiamo visto finora possono diventare dei dati molto più approfonditi: in questo, gioca un ruolo cruciale la lunga esperienza di agenzie immobiliari fortemente radicate sul territorio, capaci di identificare con chiarezza i punti di forza degli immobili in vendita e le persone giuste ai quali proporli. Per vendere casa non servono milioni di potenziali acquirenti: serve solo quello giusto.

Se desideri vendere o comprare casa, contatta SIM Immobiliare (+39 0321 331737).

Iscriviti alla Newsletter
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation