SIM Immobiliare: il nostro Blog

La più grande Agenzia Immobiliare indipendente di Novara

Come ottenere una valutazione corretta della casa

by Simonetta Bacchiega on 30 Settembre 2019 , No comments

Se ti chiedessimo qual è secondo te il fattore più importante per la vendita di una casa cosa risponderesti? Quando decidi di vendere la tua casa a Novara, tieni ben presente che per riuscire nel tuo intento velocemente e nel migliore dei modi, è fondamentale che la sua valutazione sia la più corretta possibile. Con valutazione corretta intendiamo che sia il più possibile allineata all’andamento del mercato di quella particolare zona e in quel preciso momento.

Come si fa a valutare correttamente una casa?

Forse potrà anche sembrare scontato ma credici, non lo è: il primo passo per ottenere una valutazione congrua della tua casa sta nel rivolgerti a un’agenzia immobiliare seria e affidabile.

Diffida da quegli agenti che per valutare la tua casa vengono a vederla, ti chiedono la metratura, ovviamente più o meno perché, tanto, non è quello a fare la differenza. Poi ti chiedono quanto l’hai pagata tu e a quanto vorresti venderla. A questo punto si amalgama per bene, si lascia riposare il tutto un paio di giorni, et voilà, valutazione fatta. Risultato? Quella casa non la venderai mai… O se ci riuscirai non sarà né merito dell’agente, né avrai ottenuto il guadagno migliore.

Allo stesso modo lascia perdere il fai da te: dare personalmente un valore alla propria casa sfogliando pagine su pagine di portali online è la cosa più sbagliata che puoi fare. Fare una valutazione accurata di una casa è un processo delicato che si compone di alcune, all’apparenza semplici, ma fondamentali fasi, ecco di seguito le principali.

valutazione immobiliare

Visitare la casa per farne una valutazione

Come prima cosa è necessario che l’agente effettui un sopralluogo della casa, ne osservi con attenzione tutti gli aspetti fondamentali e quelli più critici, sia internamente, sia esternamente. Dovrai mettere l’agente a conoscenza dell’anno effettivo di costruzione o, nel caso di una ristrutturazione importante, di quando essa è avvenuta.

Deve essere verificato attentamente lo stato degli impianti e stabilita la loro conformità alle normative vigenti o a quelle in vigore nel periodo della loro realizzazione. Non meno importante, nel caso si trattasse di un condominio, è la verifica dell’ammontare delle spese condominiali annue: una cifra molto alta in questo senso farebbe crollare l’effettivo valore della tua casa.

Per valutare una casa occorre recuperarne e analizzarne tutti i documenti

Osservare con cura la casa vera e propria è importantissimo ma lo è altrettanto la verifica di tutto ciò che di quella casa è riportato su carta… Specialmente se reca su di sé i timbri del catasto! Verificare che la casa vera e propria corrisponde a quanto risulta dai documenti depositati è imprescindibile, prima ancora della valutazione della messa in vendita di una casa. Se così non fosse ogni irregolarità dovrebbe necessariamente essere sanata.

Non solo, anche i documenti relativi all’atto di acquisto della tua casa dovranno essere esibiti all’agente, che in questo modo potrà verificarne oltretutto l’effettiva proprietà. Inoltre non tutti sanno che vendere una casa ricevuta in donazione è un’impresa complessa, quindi, per evitare inutili perdite di tempo, l’agente dovrà verificare dai documenti l’effettiva provenienza dell’immobile. Anche dalla presenza di vincoli, servitù o ipoteche gravanti sull’immobile è direttamente dipendente la valutazione della tua casa: fai in modo che l’agente immobiliare entri in possesso di queste informazioni fin da subito, sarà utile per definire un prezzo coerente e studiare una strategia di vendita efficace!

Superficie commerciale e analisi del mercato locale

Dalla raccolta dei documenti della tua casa, l’agente immobiliare riuscirà a risalire alla superficie commerciale, indispensabile per calcolarne il prezzo. Ottenuto questo valore l’agente dovrà passare a fare un’analisi dello storico del mercato immobiliare della stessa zona, in particolare dovranno essere considerate le case vendute, simili per tipologia alla tua, e anche quelle per le quali, al contrario, la vendita non è andata a buon fine.

valutazione corretta immobile

Confrontare i prezzi ai quali sono state proposte sia le une che le altre e capire, delle case vendute, quale fosse il prezzo di partenza e quale quello effettivamente pagato dal compratore è molto importante per la profilazione dell’andamento del mercato, tanto quanto la conoscenza dei tempi che sono stati necessari per la vendita delle suddette case.

Solo considerando la risultante dalla somma di tutti questi elementi sarà possibile per l’agente stabilire una valutazione accurata della tua casa. Forse potrà non trovare il tuo favore ma ricorda che quando decidi di vendere la tua casa di Novara, partire con un prezzo troppo alto non ti porterà alcun vantaggio. Anzi ti penalizzerà perché sarai costretto a rilanciare con ribassi su ribassi, rischiando oltremodo di generare sospetti in coloro che potevano essere interessati ma che, per via del prezzo troppo alto, avevano desistito dal contattarti!

In SIM Immobiliare siamo specialisti nel fornire valutazioni accurate delle case dei nostri clienti, eseguiamo tutte le verifiche necessarie per attribuire un valore alla tua casa. Il nostro lavoro consiste nel fare in modo che tu possa vendere la tua casa bene e velocemente, e soltanto dandotene una valutazione coerente riusciremo nel nostro compito!

Sei interessato a vendere immobili a Novara, al loro acquisto o affitto senza perdere tempo e avendo la sicurezza di fare tutto nel migliore dei modi con il supporto di tutti i professionisti della nostra agenzia immobiliare di Novara? Parlaci dei tuoi progetti, ti spiegheremo tutto quello che possiamo fare per te. Contattaci al 0321-331737! A presto,

Simonetta Bacchiega

Comments

commenti

Related Posts

Take a also a look at these posts

Join the conversation